Notizie RSS



Spumante analcolico - come sceglierlo? - Myalcolzero

  Avete mai assaggiato uno spumante analcolico ? Oggi vi spieghiamo come scegliere gli spumante 0.0 di una nota azienda italiana. Indice: Premessa Spumante analcolico extra dry Spumante analcolico dry Spumante analcolico sweet Il vero spumante analcolico è una bevanda che deriva da un vino dealcolato, ovvero che ha subito un processo di dealcolazione: la dealcolazione avviene attraverso una lavorazione osmotica con cui si separa l'alcol dal vino senza l'utilizzo di sostanze chimiche; una volta terminato il processo si procede spumantizzando il lavorato. Quindi, per fare chiarezza, è cosa ben diversa dalle bevande derivate da mosto non fermentato, che si trovano oggi sul mercato e spesso erroneamente spacciate per spumanti analcolici. Giusto una precisazione: Il risultato della bevanda ottenuta dalla dealcolazione del vino è logicamente superiore...

Continua a leggere



Vino analcolico opinioni: Sensazioni 0.0

  Vino analcolico Sensazioni  Indice: Filosofia La dimensione di una sensazione Sensazioni rosso dry Sensazioni bianco dry Sensazioni bianco sweet Sensazioni rosato sweet   FILOSOFIA: La sensazione è percepibile, tuttavia non siamo in grado di trattenerne alcuna; essendo di per sé vuoti non ne abbiamo il potere. In fondo, è proprio la sua assenza che dà valore alla sua presenza. Basta chiudere gli occhi per accorgerci che le estremità delle nostre dita prendono la forma di ciò che tocchiamo, anzi diventano ciò che tocchiamo, come se le dita fossero di per sé vuote per assumere quella concretezza. A partire dall’ etichetta con scritte in rilievo, per terminare con rilevanza sulle vostre papille gustative, la linea analcolica Sensazioni 0.0 è concepita per un’alterazione di stato di coscienza andando a comporre attraverso tutti gli organi di senso la dimensione di ogni sensazione.  ...

Continua a leggere



Vino senza alcol: 5 motivi per bere analcolico - Myalcolzero

  Ecco 5 motivi validi per scegliere di bere un vino analcolico ( senza alcol 0.0 ) e forse non farvi più smettere. Indice: vino analcolico benefici vino analcolico fa male dipendenza  vino analcolico calorie vino analcolico sapore    vino analcolico benefici   Nel vino sono presenti numerose sostanze nutritive preziose: zuccheri, vitamine, sali minerali, fibre, polifenoli e altro. I polifenoli sono senza dubbio le sostanze a cui si attribuiscono i maggiori effetti benefici del vino e di fatto l'uva è il frutto più ricco in polifenoli. Il più conosciuto è il resveratrolo, noto per le sue proprietà antinfiammatorie e antiossidanti da cui scaturiscono vantaggi a tutto il sistema cardiovascolare prevenendo anche la formazione di colesterolo, ma anche proprietà meno conosciute come l'inibizione della...

Continua a leggere



Vino analcolico storia: viaggio alle origini dell'alcol - Myalcolzero

  La storia del vino analcolico si intreccia con quella dell'alcol in una specie di " vino analcolico wikipedia " Indice: Alcol: una lunga storia Vino e birra come sostituti dell'acqua Alcol in età moderna e contemporanea Vino analcolico: il ritorno alle origini alcol e vino analcolico uniti dalla storia L'alcol accompagna l'uomo nella sua evoluzione da un lunghissimo periodo. Si stima che le prime bevande alcoliche risalgano a più di 20.000 anni fa e che già i coltivatori e i cacciatori preistorici conoscessero gli effetti psicoattivi di tale sostanza. Le prime bevande alcoliche derivavano dalla fermentazione di uva e di cereali. Di fatto a partire dai sumeri e dagli egiziani divenne normale produrre e consumare bevande come vino e birra,...

Continua a leggere



Essere astemi - cosa bere? - Myalcolzero

Essere astemi cosa bere al posto del vino di analcolico? Indice: Essere astemi Aperitivi per astemi Vino analcolico benefici essere astemi Dura essere un astemio al giorno d'oggi senza dover dare inutili spiegazioni e incappare nelle varie critiche di chi consuma abitualmente bevande alcoliche. Anche una semplice cena per un astemio può rivelarsi " complicata " non solo per via delle solite battute, ma anche dal conto che non viene mai diviso per ciò che si è realmente consumato, trovandosi spesso a dover pagare quote di bottiglie di vino o altri alcolici bevuti da altri. Non parliamo di uscire per andare a una festa dove il consumo di alcol è la base. In questi luoghi un astemio si sente completamente fuori...

Continua a leggere