Mood "fossile fiorentino" - Miglior vino senza alcol al mondo - Myalcolzero


Miglior vino senza alcol al mondo fossile fiorentino

Fossile fiorentino è il primo vino analcolico della nuova linea "Mood", un prodotto unico al mondo!

Lo avevamo annunciato da tempo e finalmente possiamo presentarvelo in tutto il suo splendore!

L'immagine parla da sé!...Siamo di fronte davvero a un prodotto unico nel suo genere. Curve morbide ed eleganti plasmano la materia dando forma a un piccolo gioiello dai tratti dorati.

Con mood si porta sulle tavole di chi non beve alcol quella che sembrerà una collezione destinata a diventare un' icona di classe e innovazione, collocata di diritto come punto di riferimento per tutti i 'vini' di categoria 0.0%.

Fossile fiorentino, un nuovo concetto

Un giorno, Michele Tait (ideatore del progetto) passeggiando per i vigneti di un suo cliente a Montespertoli, notò delle strane conchiglie sul terreno. Rimase subito colpito dalla peculiarità di questo territorio a tal punto da avere, quel che si dice in gergo, 'l'illuminazione' di creare un vino totalmente dealcolato che per la prima volta fosse legato a un territorio. (era il 2016)

Rammentiamoci che di prodotti derivati dal vino totalmente dealcolati (0.0%) ne esistono già parecchi in commercio, ma in nessuno di essi è mai stato fatto uno switch di tale importanza!

Aver premuto questo interruttore significa non essere più una bevanda realizzata con vini da tavola facili da reperire e prodotti potenzialmente a quantità illimitata (in base alla richiesta) e in ogni momento dell'anno, come normalmente accade per tutti i prodotti dealcolati 0.0% attualmente in commercio.

Questo è il primo prodotto che ha un numero massimo di bottiglie a seconda dell'annata (8000 per il 2021) il che significa entrare prepotentemente nella logica del vino di qualità.

Fossile fiorentino punta a essere il primo vero e proprio "vino" d'annata totalmente dealcolato che rispetta i tempi, i luoghi e le logiche che normalmente caratterizzano e contraddistinguono il vino dalla bevanda.

mo.od fossile fiorentino

Il nome 'Fossile fiorentino' deriva dunque dal territorio ricco di 'fossili' lasciati dal mare che un tempo bagnava questa superficie, donando alla terra quelle caratteristiche uniche di mineralità e sapidità, tipiche di altri vini pregiati toscani.

vino analcolico rosso, d'autore!

Fossile fiorentino deriva da quello che sarebbe definito un 'super tuscan' e nasce dalle colline incontaminate di Montespertoli, nel Chianti in Toscana.

L'uvaggio è composto da:

  • 70% Sangiovese
  • 15% Merlot
  • 10% Colorino 
  • 5% Petit Verdot

Il processo di vinificazione seguito dall'enologo Ciarla Valentino e Tait Michele, si è svolto separatamente fermentando il sangiovese in cemento e i restanti vini in botti di acciaio, assemblandoli a seguito della fermentazione malolattica.

L'esperienza di Princess srl, azienda leader nella dealcolazione di qualità, ha completato l'opera, abbassando la gradazione alcolica a 0.0% e donando al mondo per la prima volta quello che pensiamo essere un vero vino analcolico.

Il risultato finale è davvero strabiliante:

  • Il colore è di un rosso rubino con riflessi granato (interessanti gli archetti presenti sul calice durante la degustazione);
  • Al naso si riescono a sentire sentori marcati di frutta matura (ciliegia e mora su tutti), di tabacco e liquirizia accompagnati da note balsamiche;
  • Il Palato è di ottima struttura, avvolgente, fresco ed equilibrato, lungo e persistente.

L'abbinamento è per piatti discretamente intensi e la temperatura di servizio è sui 12-14 gradi.

vino analcolico UE - Mood non è vino annacquato

Abbiamo assistito ultimamente al dibattito mainstream sul vino annacquato e questo a nostro avviso merita una riflessione.

Ad oggi (maggio 2021) non è possibile chiamare con la parola 'vino' una 'bevanda' ottenuta dallo stesso ma che sia totalmente analcolica, men che meno legarla a una denominazione di origine. La polemica è balzata agli occhi del grande pubblico proprio in questo periodo, dove in UE si sta discutendo la possibile regolamentazione del prodotto totalmente dealcolato all'interno della categoria "vino".

La cosa, su tutte, che ha riscosso maggiore clamore è il termine 'vino annacquato' e anche qui notiamo che c'è stata parecchia confusione. L'espressione annacquato si riferisce ad un metodo di dealcolazione usato in altri Paesi che per distillazione toglie si l'alcol, ma anche la preziosa acqua vegetale contenuta nel vino, causando la necessità di dover reintegrare l'acqua persa.

Il processo di dealcolazione utilizzato per mood, del tutto italiano e sviluppato dallo stesso Michele Tait, è il più avanzato al mondo poiché riesce a separare l'alcol dal vino senza avere perdite d'acqua vegetale normalmente presente in esso.

Per capirci su 100hl di vino ci ritroviamo all'incirca con 90hl di prodotto dealcolato, poiché si perde soltanto il volume alcolico.

Non sta a noi decidere, ma crediamo che questo prodotto dovrebbe rientrare nella classificazione del vino dealcolato 0.0% e non bevanda, in quanto la logica del vino tradizionale non solo risulta rispettata, ma non ci sono nemmeno aromi o aggiunte di acqua estranea al vino di partenza. In tal senso siamo a favore della creazione di un disciplinare che riesca a distinguere, in maniera netta e rigida, la bevanda 0.0%alc. dal vino 0.0%alc, e le cose dette fin qui sembrano essere un buon punto di partenza.

Proporre che per dichiarare il prodotto analcolico "vino" venga utilizzato soltanto il metodo di dealcolazione senza perdite d'acqua, e senza le conseguenti ri-aggiunte, sarebbe a nostro avviso corretto. Stessa cosa vale per gli aromi: niente aromi se fai vino 0.0%!

miglior vino analcolico

Mood sarà la linea di vino analcolico per ristoranti

Quante volte al ristorante si rinuncia al vino per il problema di doversi mettere alla guida, o per appuntamenti e situazioni durante il giorno in cui l'alcol può giocare brutti scherzi.

Mood offre una vera alternativa per i più svariati motivi, che vanno dall'impossibilità di bere alcol, motivi religiosi (visto che è certificato halal), a motivi salutistici e di dieta, visto che contiene soltanto 9kcal per 100ml.

 A nostro avviso questo è il primo prodotto che si presta bene alla ristorazione, vista l'elevata classe del prodotto unita alla piacevole sensazione di bere davvero un qualcosa che si avvicini molto al vino. Qualsiasi locale, che voglia essere davvero al passo coi tempi, non potrà fare a meno di inserirlo nella propria carta vini per soddisfare un'esigenza in crescita in tutto il mondo, a maggior ragione se si è il località con forte presenza di turisti stranieri.

Di fossile fiorentino sono state realizzate solo 8000 bottiglie di cui 3000 sono già state vendute ancora prima di essere messo in commercio. Temporeggiare in questo caso può rivelarsi fatale!

Hai un ristorante? Hotel? Enoteca? Contattaci per prenotare le tue bottiglie a un prezzo rivenditore esclusivo.

Per il momento è possibile acquistare Fossile fiorentino soltanto in cofanetto da 3pz. Questa scelta ad alcuni farà storcere il naso, ma noi abbiamo apprezzato molto il packaging che riesce a trasmettere bene l'idea di avere a che fare con un prodotto davvero esclusivo. Valorizzare il prodotto, rendendolo contemporaneamente anche un'ottima idea regalo, è di nostro avviso una scelta da premiare. Va ricordato anche che non appena saranno disponibili altri prodotti d'eccellenza 'mo.od' il cofanetto sarà misto.

Per concludere, Mood - Fossile Fiorentino rispecchia senza dubbio il primo prodotto di una linea che si presta a prefigurare, ancora una volta, l'innovazione e l'eccellenza italiana in tutto il mondo!

 Non fartelo scappare!

Ti è piaciuto l'articolo? Lascia un commento o Condividilo e aiutaci a crescere.

Potrebbe interessanti anche: " Prosecco analcolico? Prova alternativa 0.0 "

Continua a leggere..Freccia giùFreccia giùFreccia giù

Lascia un commento


Si prega di notare che i commenti sono soggetti ad approvazione prima della pubblicazione


Articoli correlati

Birra analcolica: tutto ciò che devi sapere - Myalcolzero
Birra analcolica: tutto ciò che devi sapere - Myalcolzero
  La birra analcolica 0.0 ai minorenni?perché no! Oggi risponderemo alle domande più ricercate presentandovi anche q...
Leggi
Miglior vino analcolico -  Top 5 italiani - Myalcolzero
Miglior vino analcolico - Top 5 italiani - Myalcolzero
migliore vino analcolico? Vi presentiamo i migliori vini senza alcol italiani. Indice: Introduzione Vino analcolico...
Leggi
Spumante analcolico - come sceglierlo? -  Myalcolzero
Spumante analcolico - come sceglierlo? - Myalcolzero
  Avete mai assaggiato uno spumante analcolico ? Oggi vi spieghiamo come scegliere gli spumante 0.0 di una nota azie...
Leggi